Sostegno alla proposta emendamento Ecobonus per gli impianti natatori

Comunicato stampa

Sostegno alla proposta emendamento Ecobonus per gli impianti natatori

Roma, 9 aprile 2021

 

I GESTORI DEGLI IMPIANTI NATATORI SOSTENGONO L’ECOBONUS 110%
(interventi che riducono i costi di gestione per aiutare la ripartenza delle piscine)

Il settore degli impianti natatori, pur rappresentando un riferimento unico per la società in ambito educativo, sociale e motorio, non ha avuto la necessaria attenzione. Spese fisse da oltre un anno per mantenere in vita impianti tecnologici pubblici o a utilizzo pubblico, hanno purtroppo portato parecchie società sportive a chiudere i battenti.

Lo scorso 21 marzo grazie al tavolo tra ENEA Agenzia nazionale per l’efficienza energetica e lo sviliuppo economico (Paolo Morgante e Mauro Marani), FIN Federazione italiana nuoto (Marco Sublimi), ICS Istituto per il credito sportivo (Alessandro Bolis), FORUMPISCINE salone e congresso internazionale della piscina (Federico Andrea Maestrami) è stata costruita un’istanza dedicata al tema Ecobonus.

Tale contenuto era stato sottoscritto anche da FITRI, Federazione Italiana Triathlon, FINP Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, FIPSAS Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, Assopiscine e Federesco.

Oggi il coordinamento dei gestori di impianti natatori, costituito da AGISI, ASSONUOTO, Insieme si vince, Piscine del Piemonte e SIGIS intende rimarcare l’assoluto ed impellente strumento dell’ecobonus 110%, un’opportunità fondamentale per il settore.
L’istituzione di tale superbonus consentirebbe alle società e associazioni sportive che gestiscono impianti, pubblici o privati, di ottimizzare le spese, attraverso una riduzione significativa dei consumi, riducendo peraltro l’inquinamento atmosferico.

Tale misura restituirebbe un beneficio a lungo termine sulle strutture pubbliche che vedrebbero ammodernare gli impianti che in molti casi sono giunti a “fine vita” o con evidenti segni di vetustà, e che necessitano di interventi impellenti.
Garantirebbe ai gestori sportivi la possibilità di operare senza esporsi finanziariamente con gli istituti di credito, come finora fatto, proprio per consentire agli impianti pubblici, loro affidati, continuità di servizio. Un modo per allontanare la minaccia del fallimento, e il rischio di insolvenza, in un periodo di emergenza economica senza precedenti, anche senza dover rinegoziare (con poca certezza di riuscire) i mutui operativi.

AGISI – Presidente Giorgio Lamberti
Assonuoto – Presidente Alessandro Valentini
Insieme si Vince – Delegato Andrea Biondi
Piscine del Piemonte – Delegato Luca Albonico
SIGIS – Presidente Sergio Tosi
Coordinatore Marco Sublimi

Rif. – coord.gestoriimpiantinatatori@gmail.com

Giovedì 8 aprile, “I rapporti di lavoro nell’ente sportivo dilettantistico”, incontro con Guido Martinelli

In questo momento di grande incertezza, oltre all’imponente lavoro già svolto nel confronto con le Commissioni parlamentari incaricate di esprimersi sulla Legge di riforma dello sport, AGISI organizza una serie di incontri con i massimi esperti del settore per comprendere quale futuro ci attende durante e dopo la pandemia.

Giovedì 8 aprile è il turno dell’avvocato Guido Martinelli, sul delicatissimo tema dell’evoluzione del lavoro sportivo alla luce dei Decreti di riforma dello sport recentemente approvati. Modera, come sempre, Franco Bonciani.

Come di consueto l’incontro si svolgerà in due momenti:

  • ore 19.00: prima parte live su Facebook e YouTube aperta a tutti
  • ore 19.45: seconda parte live su piattaforma Zoom riservata agli associati

Per associarvi ad AGISI seguite le istruzioni a questo link

Incontri precedenti:

 

Giovedì 25 marzo, “Ecobonus ed efficientamento energetico degli impianti natatori”: incontro con Marco Pascoli e Gianluigi Sinini

In questo momento di grande incertezza, oltre all’imponente lavoro già svolto nel confronto con le Commissioni parlamentari incaricate di esprimersi sulla Legge di riforma dello sport, AGISI organizza una serie di incontri con i massimi esperti del settore per comprendere quale futuro ci attende durante e dopo la pandemia.

Giovedì 25 marzo è il turno di Marco Pascoli, titolare dell’omonimo Studio di ingegneria e architettura, docente e omologatore regione Veneto per Federnuoto, e di Gianluigi Sinini, direttore tecnico di Fluidra Italia SpA. Sarà un’occasione per esplorare le soluzioni tecnologiche e le opportunità per riqualificare gli impianti sportivi dal punto di vista energetico abbattendo i costi di gestione. Modera, come sempre, Franco Bonciani.

Come di consueto l’incontro si svolgerà in due momenti: una prima parte live su Facebook e YouTube aperta a tutti, e una seconda su piattaforma Zoom riservata agli associati.

Per associarvi ad AGISI seguite le istruzioni a questo link

INCONTRI PRECEDENTI – ALBERTO MANZOTTI

INCONTRI PRECEDENTI – LORENZO BOLOGNINI

Management delle infrastrutture sportive, master e corso con sconto per soci AGISI

AGISI offre ai propri affiliati la possibilità di iscriversi con un costo agevolato al Master di I Livello e al corso di alta formazione in Management delle infrastrutture sportive, organizzato dall’università IUL e da SG+ del Dott. Ghiretti e con il Patrocinio del CONI.

Ad associati e aderenti lo sconto del 15% sulla quota di iscrizione. 

Per informazioni invitiamo a scrivere una email all’indirizzo segreteria@agisi.it , indicando la società associata ad AGISI

 

Scarica la brochure

18 marzo, “Ripensare il piano economico finanziario”: incontro con Alberto Manzotti

In questo momento di grande incertezza, oltre all’imponente lavoro già svolto nel confronto con le Commissioni parlamentari incaricate di esprimersi sulla Legge di riforma dello sport, AGISI organizza una serie di incontri con i massimi esperti del settore per comprendere quale futuro ci attende durante e dopo la pandemia.

Giovedì 18 marzo è il turno di Alberto Manzotti. Docente presso la LUISS B.S. Guido Carli di Roma in finanza aziendale oltre che in progetti specifici di formazione per aziende; esperto di procedure di appalto pubblico, in particolare di project financing, Manzotti affronterà il tema cruciale dell’equilibrio economico finanziario, da ripensare alla luce degli stravolgimenti indotti dalla pandemia. Modera, come sempre, Franco Bonciani.

A questo link è possibile acquistare il suo libro Pianificazione e controllo di gestione per impianti sportivi, fitness club e piscine, un’autentica pietra miliare dell’editoria gestionale sportiva.

Gli incontri prevedono una prima parte generale aperta a tutti e una seconda a porte chiuse riservata agli associati, nella quale i partecipanti potranno porre domande e confrontarsi personalmente con gli esperti. Il calendario è in costante aggiornamento e nel corso delle settimane saranno aggiunti nuovi incontri. Per rimanere aggiornati si consiglia di seguire la pagina Facebook o di iscriversi alla newsletter (dalla homepage del sito).

La seconda parte degli appuntamenti è appunto riservata agli associati. Per aderire è possibile compilare il form associativo online.

In questo momento politico delicato è importante mantenere alta l’attenzione. AGISI continua a esercitare una funzione di stimolo nei confronti del decisore politico e contemporaneamente rimane vicina ai propri associati con questa serie di incontri che coinvolgono i maggiori esperti di amministrazione, gestione e politica dello sport. Abbiamo deciso di prevedere una prima parte degli incontri open e una seconda riservata agli associati su piattaforma Zoom, con la possibilità di interagire con gli esperti e chiedere informazioni e consulenze personalizzate. Oggi più che mai è importante fare fronte comune, e mi piace ricordare che AGISI è un’associazione costituita esclusivamente da gestori che opera nell’esclusivo interesse dei gestori, senza ambiguità o conflitti di interesse.

Giovedì 18 marzo
RIPENSARE L’EQUILIBRIO ECONOMICO FINANZARIO – Dott. Alberto Manzotti 
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 25 marzo
ECOBONUS ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMPIANTI NATATORI – Ing. Marco Pascoli e Giampaolo Sinini 
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 1 aprile
LE TRASFORMAZIONI ETEROGENEE – DA ASD A SSD
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 8 aprile
I RAPPORTI DI LAVORO NELL’ENTE SPORTIVO DILETTANTISTICO – Avv. Guido Martinelli
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 15 aprile
QUALI PROSPETTIVE PER IL SISTEMA SPORTIVO DILETTANTISTICO? – Dott. Roberto Bresci
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Ph. ©Corso di perfezionamento in management dello sport – Università di Pavia

Giorgio Lamberti ricoverato per Covid: “Momenti difficili, ma ora va meglio”

Ricoverato in terapia subintensiva nel reparto Covid dell’ospedale di Brescia, il nostro presidente Giorgio Lamberti trova il tempo e le energie per un messaggio agli associati:

Ho passato momenti molto difficili, ma oggi va meglio. L’ossigenazione del sangue migliora e per la prima volta ho potuto mangiare dopo giorni di flebo. Devo sempre indossare la maschera per l’ossigeno.

La notte è il momento più duro, è dura stare sempre attaccato a questo marchingegno. Le sensazioni comunque sono buone. Ho incontrato medici, infermieri, un intero comparto ospedaliero di eccellenza: professionali, umanamente vicini ad ogni paziente nonostante la folla di malati che continuano ad arrivare a bordo delle ambulanze. Molte persone non sono ancora consapevoli della situazione: ieri il pronto soccorso dell’ospedale civile era in tilt, ma ogni operatore ha un gesto d’amore per tutti.

Sono in un reparto insieme ad altri tre malcapitati, il peggio è passato anche per loro. Questo mi risolleva il morale. Ora ci vuole pazienza, un passo alla volta per tornare alla normalità. Una prova davvero tosta. Non l’avrei mai immaginato.

Al Giorgio e alla sua famiglia un grande abbraccio e un augurio di pronta guarigione.

 

https://www.nuoto.com/2021/03/09/covid-19-giorgio-lamberti-in-ospedale-e-tosta-ragazzi/

Iniziative per gli associati AGISI

In questo momento di grande incertezza, oltre all’imponente lavoro già svolto nel confronto con le Commissioni parlamentari incaricate di esprimersi sulla Legge di riforma dello sport, AGISI organizza una serie di incontri con i massimi esperti del settore per comprendere quale futuro ci attende durante e dopo la pandemia.

Gli incontri prevedono una prima parte generale aperta a tutti e una seconda a porte chiuse riservata agli associati, nella quale i partecipanti potranno porre domande e confrontarsi personalmente con gli esperti. Il calendario è in costante aggiornamento e nel corso delle settimane saranno aggiunti nuovi incontri. Per rimanere aggiornati si consiglia di seguire la pagina Facebook o di iscriversi alla newsletter (dalla homepage del sito).

La seconda parte degli appuntamenti è appunto riservata agli associati. Per aderire è possibile compilare il form associativo online.

In questo momento politico delicato è importante mantenere alta l’attenzione. AGISI continua a esercitare una funzione di stimolo nei confronti del decisore politico e contemporaneamente rimane vicina ai propri associati con questa serie di incontri che coinvolgono i maggiori esperti di amministrazione, gestione e politica dello sport. Abbiamo deciso di prevedere una prima parte degli incontri open e una seconda riservata agli associati su piattaforma Zoom, con la possibilità di interagire con gli esperti e chiedere informazioni e consulenze personalizzate. Oggi più che mai è importante fare fronte comune, e mi piace ricordare che AGISI è un’associazione costituita esclusivamente da gestori che opera nell’esclusivo interesse dei gestori, senza ambiguità o conflitti di interesse.

Giovedì 4 marzo
IL RIEQUILIBRIO DELLE CONCESSIONI – Avv. Lorenzo Bolognini
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 18 marzo
RIPENSARE L’EQUILIBRIO ECONOMICO FINANZARIO – Dott. Alberto Manzotti 
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 25 marzo
ECOBONUS ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMPIANTI NATATORI – Ing. Marco Pascoli e Gianluigi Sinini (Fluidra Italia)
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 1 aprile
QUALI PROSPETTIVE PER IL SISTEMA SPORTIVO DILETTANTISTICO? – Dott. Roberto Bresci
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Giovedì 8 aprile
I RAPPORTI DI LAVORO NELL’ENTE SPORTIVO DILETTANTISTICO – Avv. Guido Martinelli
19.00-19.45: live @Facebook @Youtube
19.45-20.30 question time (riservato agli associati)

Misure urgenti per lo sport italiano, live AGISI

AGISI live con gestori e operatori – Giovedì 4 febbraio, ore 18:30

Il momento di profonda crisi che l’impiantistica sportiva e lo sport italiano in genere stanno attraversando a causa del perdurare della pandemia da Coronavirus, aggravato dall’estrema incertezza politica degli ultimi giorni, impone al settore una riflessione sincera.

Per questo motivo, giovedì 4 febbraio 2021, dalle ore 18:30, in diretta streaming sui canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/agisisport/) e YouTube (AGISI), AGISI (Associazione Gestori Impianti Sportivi Italiani) trasmetterà un evento in diretta rivolto ai gestori di impianti sportivi italiani, alle società sportive dilettantistiche (ASD e SSD), ai collaboratori e lavoratori dello sport e agli appassionati in genere.

Sarà l’occasione per fare il punto sulle numerose problematiche affliggono l’impiantistica sportiva e lo sport italiano in genere, in questa fase di profonda crisi strutturale.

Il direttivo AGISI esporrà inoltre un resoconto dei più significativi momenti istituzionali vissuti dall’Associazione, con il recente contributo alle audizioni delle Commissioni riunite della Camera sugli atti di Governo n. 227 (impianti sportivi) e 230 (lavoro sportivo).

INTERVERRANNO

Giorgio LambertiPresidente AGISI, ex campione del mondo di nuoto, imprenditore nel settore della gestione di impianti sportivi.

Roberto BresciDottore commercialista, revisore contabile ed esperto di fiscalità degli enti sportivi dilettantistici.

Piero Alampi, Marco Del Bianco, Salvatore Carbonaro, Giovanni Posio e Danilo RussuMembri del Consiglio Direttivo AGISI

Simone BianchiniSocio Fondatore AGISI, dirigente di società di gestione ed esperto in tema di efficientemento energetico degli impianti sportivi

AGISI a colloquio con il Presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli

Questa mattina il Direttivo AGISI, con il suo Presidente Giorgio Lamberti ha effettuato un Incontro istituzionale con il Presidente di Sport e Salute Dott. Vito Cozzoli. Un incontro virtuale, ovviamente, che ha permesso ad AGISI di incontrare un manager attento e disponibile, con cui, per più di quaranta minuti, si è costruito un dialogo positivo, propositivo e proficuo.

Analizzata la situazione attuale dell’impiantistica sportiva, si è discusso delle opportunità del Decreto Legge Rilancio e delle prospettive che si presentano per il settore, in vista del dibattito parlamentare per la imminente conversione in legge.

Un incontro che rinforza l’entusiasmo del lavoro di AGISI.

Numerose le richieste di associazione ed adesione da parte di gestori sportivi di tutta Italia. L’attività è iniziata con attenzione al mondo piscine per arrivare, in questi giorni, a raccogliere gestori di altre discipline sportive.

AGISI: una presentazione per il territorio, priorità a gestori e a lavoratori sportivi

Dopo la costituzione e le prime operatività, AGISI ha iniziato l’analisi dei temi che caratterizzano le necessità del mondo dei gestori sportivi, individuando alcuni tavoli tematici essenziali da cui partire, nonché impostato una prima organizzazione territoriale.

Tra i vari temi è risultato fondamentale concentrare attenzioni verso i rapporti con enti, aspetti amministrativi e fiscali, nonché i rapporti di lavoro sportivo. Quest’ultimo un tema profondamente sentito, primariamente proprio dai collaboratori che subiscono una situazione unica nel suo genere e poi per i gestori, che nel periodo di quarantena, seppur inermi, hanno sentito un senso di responsabilità rispetto ai propri collaboratori.

Poi temi di relazione con gli enti formativi, comunicazione e per ultimo, non per importanza, la relazione con tema commerciale e forniture. Su questo si sta lavorando per puntare ad una riduzione della tassazione e di condizioni ad hoc, un obbiettivo che diventerà primario al termine della pandemia.

Non è mancata l’organizzazione territoriale, ancora in trasformazione, anche per la continua e crescente richiesta di adesioni che ha richiesto un’organizzazione sempre più impegnata.

Di questo e non solo si parlerà nella presentazione, in prima visione sulle pagine Facebook e YouTube AGISI dalle ore 8.00 di oggi 14 Maggio 2020.

Nel frattempo AGISI ha creato un Questionario di ascolto per poter raccogliere indicazioni e suggerimenti da parte di gestori e collaboratori sportivi, così da affrontare studio ed analisi con più elementi possibili.

 

Per informazioni e dettagli segreteria@agisi.it
La pagina Facebook.com/agisisport
La pagina Youtube
Il Canale Telegram
Il sito www.agisi.it